Perché limitarsi a mangiarlo solo dolce?

Il maritozzo dimentica la sua farcitura classica e gioca con ripieni salati e abbinamenti gourmet.

Il maritozzo è un tipico dolce romano, le cui origini vanno ricercate molto in là nel tempo. Nel medioevo questo dolce veniva preparato durante la Quaresima, rappresentando l’unico piccolo peccato di gola concesso nel periodo di digiuno.

Il Maritozzo Rosso nasce dall’amore per la città di Roma, dalla passione per i buoni ingredienti che questo territorio sa regalare e dalla voglia di portare innovazione. Ed ecco quindi la riscoperta dei prodotti della tradizione con un abbinamento originale quanto delizioso, tra l’antica ricetta del maritozzo e ingredienti salati, come l’anatra e l’agnello, cotti con tecniche di cottura moderne che ne esaltano consistenza e gusto.

Un panino che dimentica le solite farciture di affettati, un morbido maritozzo artigianale creato solo con ingredienti freschi, e che diventa così la cornice perfetta per un piatto d’autore composto con ingredienti gourmet cucinati con passione.

Al maritozzo, spaccato a metà nella sua parte superiore come per essere farcito con la panna, si uniscono invece piatti della tradizione rivisitati e basati su materie di primissima qualità, per ricordare quel maritozzo, regalato in tempo di quaresima dai giovani alla proprie spose, quasi a forma di cuore, simbolo di felicità e benessere.

TI conquisteremo al primo morso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *